A cavallo

Il progetto “A cavallo”, è nato dalla riflessione sui vantaggi che l’attività riabilitativa equestre poteva offrire in un percorso finalizzato a garantire un miglioramento del livello qualitativo della vita dei portatori di handicap.
Tale progetto è stato realizzato in collaborazione con il personale specializzato del centro ippico “Il Vivaro” – Rocca di Papa.

La nostra Associazione è frequentata da numerosi ragazzi diversamente-abili che presentano, in misura diversa, problemi di socializzazione, umore instabile, scarsa autostima, problemi di attenzione, timidezza, paure inconsce e disturbi neuropsicomotori.
Questo progetto si è proposto di aiutare i nostri ragazzi a superare queste difficoltà ricorrendo ad un animale il cui potere terapeutico è da sempre riconosciuto: il cavallo.
L’ippoterapia è una terapia riabilitativa molto particolare e stimolante che si svolge, innanzi tutto, in un ambiente diverso da quello che i ragazzi sono soliti frequentare.
Condurre il cavallo, oltre a favorire la coordinazione dei movimenti, induce il ragazzo a migliorare i tempi di attenzione e di reazione.
Essere a contatto con un animale, per sua natura imprevedibile, stimola una serie di attività intellettive come concentrazione, memoria, stabilità emotiva, tranquillità e fermezza; è proprio attraverso la scoperta e lo sviluppo di tali doti che il portatore di handicap, di solito isolato e deresponsabilizzato, riesce a migliorare il rapporto con se stesso e con gli altri e, soprattutto, a sentirsi più autonomo.

L’approccio con il cavallo e il meccanismo ludico, cioè il gioco ed il divertimento che si può generare rapportandosi con l’animale, spezza l’isolamento dei soggetti con scarsa capacità d’interazione sociale e difficoltà di comunicazione, diventando un ponte attraverso il quale il ragazzo entra spontaneamente in contatto con una realtà stimolante.

La cura del cavallo, fase integrante dell’attività, permette al ragazzo di diventare protagonista del rapporto privilegiato che s’instaura con l’animale.
La riabilitazione equestre è capace, inoltre, di produrre uno stato di benessere attraverso la positiva modificazione del tono dell’umore.

Ti piacciono le nostre iniziative? Condividile con i tuoi amici!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest