Diversamente grafici

Nel 2014, l’Associazione L’ISOLA CHE C’È in collaborazione con la cooperativa sociale “Il seme” ha dato il via ad un laboratorio denominato “diversamente grafici”.

A tale laboratorio hanno partecipato 10 ragazzi diversamente abili i quali si sono cimentati per 2 ore settimanali nell’apprendimento e uso dell’acquarello, seguiti da un educatore e da una maestra d’arte per la realizzazione di riproduzioni di opere dell’artista M. Chagal.
I partecipanti al laboratorio sono stati giovani adulti con deficit motori e/o intellettivi di grado medio – lieve, che frequentano le varie attività dell’Associazione.
Le opere realizzate sono state poi “trasformate” in copertine di agende, quadernoni e shopper grazie allo studio grafico “caratteri Forti” gestito dalla cooperativa sociale “Il seme” all’interno del quale lavorano sia ragazzi disabili che normodotati.

I prodotti così realizzati sono stati venduti in occasione dei mercatini natalizi e sul sito.
Per la realizzazione del progetto, le due entità, nel primo anno, si sono autofinanziate.
Il successo delle vendite però, ha permesso il rientro delle spese sostenute e il riconoscimento economico del lavoro dei ragazzi diversamente abili che vi hanno partecipato.

Forti di questo successo, il progetto è stato riattivato per la produzione di altri prodotti da destinare alle vendite, per giungere ad auto sostenersi.
In questo progetto la “diversa abilità” è stata considerata come capacità di realizzare prodotti singolari e unici che potevano trovare spazio sul mercato.

Ti piacciono le nostre iniziative? Condividile con i tuoi amici!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest