Soggiorni estivi

Soggiorni estivi

Il soggiorno estivo è a tutti gli effetti una vacanza da trascorrere presso una località marina e ha principalmente lo scopo di consentire un distacco dalla famiglia sia temporale sia geografico. Si rivolge a ragazzi con handicap medio/lieve di età superiore ai 18 anni.
È previsto l’inserimento max di 12 ragazzi affiancati da operatori (rapporto 1:3) e volontari.
La vacanza ha in genere la durata di una settimana e vede i ragazzi coinvolti nelle varie fasi del suo sviluppo, a partire dal viaggio e alla sua preparazione, per proseguire con la convivenza e la condivisione, fino allo svago sia organizzato sia libero. Oltre alle normali attività legate alla cura di sé e dell’ambiente, nel corso delle varie giornate, i ragazzi possono usufruire di opportunità diverse di svago e di movimento grazie innanzitutto alla presenza del mare e della spiaggia, fondamentali nello svolgimento di molti giochi che richiedono movimento e che permettono al corpo di godere del contatto diretto con i vari elementi (acqua, sabbia).
Altre attività si sviluppano tenendo conto dello tessuto sociale e territoriale della località prescelta, quali le visite ad alcuni siti, le serate in discoteca o le cene fuori. Altre ancora scelte tra quelle offerte dal villaggio ospitante (ginnastica, danza, sport, giochi, ecc.). La scelta delle attività tiene naturalmente conto delle singole necessità dei ragazzi e dei loro interessi

Ti piacciono le nostre iniziative? Condividile con i tuoi amici!Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest